Il Monte Vesevo

Processione_di_S._Gennaro_per_l'eruzione_del_1631
Domenico Gargiulo detto Micco Spadaro, Processo di San Gennaro per l’eruzione del 1631, olio su tela, 1645-1660, coll. privata

Tremavano i santuari
pii e barocchi.

Rintocchi di campane:
“fuie, fuie”.

Il sangue raggrumito
magma, lava,
contro i peccati antichi,
perché così si usava.

Non solo la paura
dal tuo ventre
ma anche terra fertile
dai fianchi.

E adesso che riposi
in finta quiete
disseti con il mare
la tua sete.

Francesco Paolo Colucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *